Calciomercato Roma, Sabatini: “Non ho detto che De Rossi è cedibile”

Pubblicato il 9 agosto 2012 13:55 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2012 14:09
Daniele_De_Rossi_Roma

Daniele De Rossi (Ansa)

CALCIOMERCATO ROMA – “Non ho detto che De Rossi non è incedibile, ho solo fatto un rilievo che riguarda tutto il calcio. Se si concretizzasse un’offerta mostruosa la ascolteremmo, ma non siamo alla ricerca di clienti per Daniele perché è una colonna portante della nostra squadra”. Il ds della Roma, Walter Sabatini, è tornato a parlare della situazione di De Rossi, dopo le precedenti dichiarazioni di ieri che avevano aperto spiragli ad una possibile cessione del centrocampista giallorosso, ovviamente a cifre importanti.

“Per noi è un giocatore di straordinaria importanza – ha aggiunto Sabatini nel corso della presentazione del terzino paraguaiano Piris – e non sostituibile, quindi sarebbe anche difficile affrontare una proposta indecente che ci potrebbe essere”. Qualcuno gli fa notare come Andrea Della Valle ha fissato per Jovetic un prezzo minimo di 30 milioni di euro: “La cifra per Daniele è più alta”.