Serie B, Novara-Brescia 4-2: Gonzalez decisivo

Pubblicato il 14 Ottobre 2012 11:31 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2012 11:32

NOVARA, STADIO PIOLA – Gol ed emozioni nel secondo anticipo della 9/a giornata di Serie B vinto dal Novara per 4-2 contro il Brescia.

La squadra di Tesser interrompe la serie di due sconfitte di fila e porta a casa la terza vittoria del suo campionato.

Terzo ko in nove partite, invece, per le Rondinelle. Novara subito aggressivo e capace di aprire le marcature grazie ad un’ottima giocata di Gonzalez e Mehmeti, con lo svedese che anticipa Stovini e insacca in rete al 29′. Brescia poco convincente a centrocampo e quasi mai pericoloso in avanti.

Decisamente più emozionante la ripresa: al 57′ il Novara raddoppia con un gran gol di Gonzalez, che batte Arcari con un bolide da fuori area. Sotto di due reti la squadra di Calori si scuote e al 62′ riapre la partita con un bel colpo di testa di Caracciolo, in anticipo su Barusso.

Le emozioni però non sono finite. All’82’ il Novara va ancora a segno con Gonzalez su assist di Faragò, determinante però una deviazione nella propria porta di Stovini. Per il bomber argentino è il gol numero 7 in stagione. Palla al centro e ancora Caracciolo per il Brescia riapre i giochi con il gol del 3-2 all’83’.

Per l’Airone è il 91esimo centro con la maglia del Brescia. Il festival del gol si chiude al 90′ con il 4-2 del Novara firmato dal francese Baclet, che realizza deviando fortunosamente un tiro dal limite di Faragò. In classifica la compagine di Tesser sale a 9 punti, il Brescia resta invece a 12 al pari della Juve Stabia.