Tennis: Djokovic dona 35 mila euro per costruire una chiesa

Pubblicato il 19 Ottobre 2011 16:14 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2011 16:22

BELGRADO – Novak Djokovic, il campione serbo numero uno del tennis mondiale, ha donato 35 mila euro per contribuire alla costruzione di una chiesa ortodossa in una piccola localita' del Montenegro della quale sono originari i suoi parenti.

'Non dimentica le sue radici', titola il quotidiano Kurir, precisando che la donazione e' diretta a sostenere la costruzione della chiesa di San Michele Arcangelo a Jasenovo Polje, un paesino del Montenegro occidentale situato fra Niksic e Pluzina, nel quale sono sepolti il nonno e il bisnonno di Djokovic. Gli abitanti di Jasenovo Polje, scrive il giornale, sperano che Novak Djokovic sara' presente la prossima estate alla cerimonia di consacrazione della nuova chiesa.