Er Piotta: “Ho detto no a Isola dei Famosi. Rifiutati 300mila euro dai reality”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Gennaio 2015 14:28 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2015 14:28
Er Piotta: "Ho detto no a Isola dei Famosi. Rifiutati 300mila euro dai reality"

Er Piotta

ROMA – Tommaso Zanello, in arte Er Piotta, il rapper romano che qualche anno fa pubblicò la celebre canzone “Supercafone” ha dichiarato di aver rifiutato un ricco cachet, di circa 300.000 euro per partecipare al reality L’Isola dei Famosi. “Non sono appassionato di reality, anche se hanno continuato a propormeli. Ho rifiutato circa 300 mila euro, ma io ho preferito essere fedele al mio percorso artistico. Invece del Pil ho scelto il Fil (Felicità interna lorda) – ha raccontato all’Ansa il rapper romano – Sono un musicista alternativo, di movimento e la vena ironica e sarcastica di certi pezzi come Supercafone non è stata colta appieno. Dire sì ai reality alimenterebbe le incomprensioni”.

“Ho rinunciato a molti soldi, forse a circa 300 mila in questi anni. Sessanta mila solo per l’Isola 2015” ha ammesso, preferendo la sua “vita dignitosa” che solo in caso di X Factor e The Voice adeguerebbe ai ritmi della televisione: “Mi sembrano format più vantaggiosi per i giudici che non per i concorrenti. Uno come J-Ax ha fatto bene e ne ha guadagnato in visibilità. Poi io sono un appassionato: ho 17 mila dischi. Sarebbe interessante occuparsi di musica, se non a 360 gradi almeno a 240″.