Vieni da Me, Paolo Conticini: “Iniziai la mia carriera con un concorso di bellezza”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Ottobre 2019 14:14 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2019 15:02
Vieni da Me, Paolo Conticini: "Iniziai la mia carriera con un concorso di bellezza"

Paolo Conticini a Vieni da Me

ROMA – Paolo Conticini, Gianni Fantoni e Jonis Bascir, protagonisti della commedia teatrale The Full Monty, sono stati ospiti di Vieni da Me oggi, 21 ottobre. Intervistati da Caterina Balivo hanno aperto i cassetti della loro memoria raccontando aneddoti sulla loro vita privata e professionale.

Inizia Paolo Conticini parlando di un concorso di bellezza a cui partecipò in giovane età: “Mi iscrissero dei miei amici per una scommessa, arrivai ventesimo se non ricordo male. Ma fu l’inizio della mia carriera. Quell’anno vinse Beppe Convertini…”. L’attore poi, parlando della commedia che lo vede protagonista, risponde alla Balivo che gli chiede se veramente si spogliano: “Non dico niente, venite a teatro per vederlo”.

“Sto facendo la trasposizione teatrale – racconta invece Gianni Fantoni -. Paolo Villaggio mi ha ceduto i diritti per fare una versione teatrale. Ho debuttato nel 1990 imitando proprio lui. Ma non sembravo molto in me. Fui eliminato subito da quel concorso”. Interviene poi Jonis Bascir, che racconta la sua infanzia: “Io sono nato a Roma, ma a 6 anni mi hanno portato in Somalia. Sono andato lì e sono rimasto cinque anni prima di tornare. Mi ricordo tutto di quel periodo. Era bellissimo lì. Il mare era bellissimo e si stava bene, mi divertivo tanto. All’inizio mi dispiaceva andare via”.

Fonte: VIENI DA ME