Arabia Saudita, serbatoio della pompa di benzina esplode: scoppia il fuggi fuggi VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Dicembre 2019 12:31 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2019 12:34
arabia saudita esplosione benzina

L’esplosione alla pompa di benzina

ROMA – Una pompa di benzina a Medina in Arabia Saudita, è esplosa improvvisamente sollevando il manto stradale. Per fortuna, nell’esplosione non ci sarebbero feriti. L’incidente è stato filmato dalle telecamere di sicurezza della stazione di servizio: le cause dell’esplosione non sono ancora note. Nel video si vede la gente che fugge per paura, con un auto che parte mentre la pompa della benzina è ancora inserita all’interno dell’auto.

Borgo Quinzio (Rieti): esplode autocisterna al distributore 

Circa un anno fa, esattamente il 5 dicembre del 2018, un’autocisterna si è prima incendiata e poi è esplosa in un distributore di carburante sulla via Salaria, in prossimità di Borgo Quinzio, in provincia di Rieti. Il bilancio dell’esplosione nell’area di servizio Ip è stato di due morti e 18 feriti: le vittime sono il vigile del fuoco Stefano Colasanti, che si era fermato per aiutare anche se fuori servizio, e un automobilista di passaggio in sosta nei pressi del distributore.

 Secondo quanto accertato dai cCrabinieri, sono state due le esplosioni. Prima l’incendio su cui sono intervenuti i Vigili del Fuoco, poi la violentissima esplosione che ha provocato i due morti. Esplosione talmente violenta che l’autocisterna e un mezzo dei vigili del fuoco sono stati sbalzati per una decina di metri finendo in una strada adiacente al distributore.

Fonte: Repubblica