Festival Sanremo 2015: Samantha Cristoforetti, finto collegamento dallo spazio VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 febbraio 2015 0:53 | Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2015 15:07

SANREMO – Per la terza serata sanremese Carlo Conti fa le cose in grande: vola nello spazio e parla in collegamento con Samantha Cristoforetti, l’astronauta italiana in orbita da due mesi e 18 giorni nella Stazione spaziale internazionale.

“Sono al giorno 81 della mia missione e con un po’ di inquietudine mi avvicino a metà strada”, dice astroSam.

Si diventa più pessimisti o ottimisti a vedere la Terra da lassù? le domanda Carlo Conti. Lei risponde che in fondo si diventa più consapevoli:

“Da quassù si è più consapevoli del legame particolare con la terra nel suo complesso, questa fragile terra che alla fine è la nostra astronave che ci porta tutti nello spazio: dobbiamo averne cura perché un’altra non l’abbiamo”.

Poi la domanda di rito sulla sua canzone sanremese preferita: “Quella con cui mi sveglierò domani: Luce di Elisa”.

In realtà, come ha svelato il giornalista svizzero Paolo Attivissimo con il tweet visibile alla sinistra dell’articolo, il collegamento in diretta era falso ed è avvenuto ben tre ore prima. Il trucco spaziale è stato svelato dal giornalista con un tweet postato sul suo sito, Il Disinformatico, in cui spiega che il video dell’apparizione dell’astronauta era in realtà online “sul canale YouTube della Nasa già da oggi pomeriggio alle 18.15, come segnalato per esempio da Scientificast.it”.

Sulla vicenda è intervenuto anche Carlo Conti: “La Nasa ci aveva dato degli orari, non possiamo decidere noi a che ora collegarci, come già successo in altre trasmissioni”. Il conduttore ha precisato che la registrazione è avvenuta nella stessa giornata, precisamente intorno alle ore 16,00.

 

 

Festival Sanremo 2015: Samantha Cristoforetti, finto collegamento dallo spazio

Festival Sanremo 2015: Samantha Cristoforetti, finto collegamento dallo spazio