Maurizio Crozza a Ballarò: “Papa Francesco in confronto a Epifani è il Che”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 settembre 2013 0:56 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2013 10:40
Maurizio Crozza, copertina 24/9: "Ballarò ancora italiano? Renzi faccia da cool"

Maurizio Crozza, copertina 24/9: “Ballarò ancora italiano? Renzi faccia da cool”

ROMA – “Ma Ballarò è ancora italiano o è rumeno?”: esordisce così Maurizio Crozza nella sua copertina settimanale in apertura al programma di Giovanni Floris, in onda su Raitre. Il riferimento è ovviamente all’acquisizione di Telecom da parte della spagnola Telefonica.

“Ci stanno comprando pezzo dopo pezzo e noi pensiamo al congresso del Pd… Altro che Obbedisco… se oggi ci fosse Garibaldi direbbe Rateizzo”. “Siamo così a pezzi, che oggi Saccomanni ha portato la Madonnina del Duomo di Milano ad un compro oro…”.

Ma non risparmia neppure il PDCe n’è però anche per il Pd. Con Stefano Fassina ospite in studio, Crozza scherza:

“Fassina getti la maschera, nel Pd di sinistra non c’è rimasto nessuno. Papa Francesco in confronto a Epifani è Che Guevara“.

E su Matteo Renzi:

“Ha detto al Pd che deve essere cool. L’ha detto lui, con la sua faccia da cool…”.

Poi sull’Iva:

“Aumentare i prezzi per far ripartire i consumi è come curare la depressione con una foto di Alfano”

E ancora:

“Ci sono anziani che vanno al supermercato a fare Food Watching!”

Infine, non poteva mancare, una stilettata pure a Berlusconi:

State continuando a seguire uno che sta andando ai domiciliari! Come andare sul Monte Bianco e scegliere come guida una valanga”.