Berlusconi: “La stampa buona è formata da fotografi e giornalisti tv”

Pubblicato il 10 Settembre 2009 12:39 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2009 12:54

ZApatero_BerlusconiLa stampa “buona” è quella composta da giornalisti televisivi e fotografi. Parola di Silvio Berlusconi, che in occasione del vertice a La Maddalena con Zapatero, ha commentato con una battuta la presenza di cameramen e fotografi.

«Vedi, loro sono la parte buona dell’informazione perché sono le televisioni e quindi non cambiano le parole – ha spiegato il presidente del Consiglio al premier spagnolo – E i fotografi non cambiano le immagini. Poi i giornalisti, quelli cattivi, li vediamo nel pomeriggio.».

L’interprete ha tradotto la battuta a Zapatero, provocando la risata del leader spagnolo.