Iran/ Obama a Teheran: “Attenti, occhi del mondo sono su di voi”

Pubblicato il 19 Giugno 2009 21:55 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2009 23:08

Barack Obama cambia registro sulle elezioni iraniane. Dopo l’iniziale prudenza, criticata anche da alcuni suoi sostenitori, il presidente americano ha avvertito Teheran che “gli occhi del mondo sono puntati” sui vertici della Repubblica Islamica, ossia su come stanno rispondendo alle proteste dell’opposizione.

In un’intervista alla Cbs Obama, dopo che la Guida Suprema Ali Khamenei ha ordinato di porre fine alle manifestazioni di protesta, si è detto “molto preoccupato considerato il tono e lo stile delle dichiarazioni che sono state fatte (a Teheran) che il governo iraniano sia consapevole che gli occhi del mondo solo puntati su di loro. E da come si comporteranno con la gente che, con mezzi pacifici, sta cercando di farsi ascoltare, io penso che invieranno un segnale piuttosto chiaro alla comunità internazionale su cosa sia e cosa non sia l’Iran”.