Milan/ Scelto Leonardo allenatore per il dopo Ancelotti. Come Capello dopo Sacchi

Pubblicato il 1 Giugno 2009 17:59 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2009 18:00

Il Milan ha scelto il brasiliano Leonardo (ex calciatore della società) per la sostituzione di Ancelotti sulla panchina rossonera. Per leonardo contratto biennale. Questa scelta ricorda molto la stessa fatta da Berlusconi dopo il grande ciclo di Arrigo Sacchi: in quella circostanza fu scelto Fabio Capello per il nuovo ciclo. Anche Capello prima, come Leonardo ora, non aveva mai fatto l’allenatore.

«Sono veramente felice – ha detto Leonardo alla presentazione – è un giorno speciale e importantissimo: le basi per iniziare sono l’umiltà, l’entusiasmo e la voglia di fare. Ancelotti? Lui è stato quello che più mi ha stimolato ad accettare questo incarico».