Cronaca Europa

Crimea: comandante Marina ucraina si schiera con Mosca

Crimea: comandante Marina ucraina si schiera con Mosca

Foto Ap/LaPresse

MOSCA – Il comandante in capo della Marina ucraina Denis Berezovskiy ha giurato fedeltà alle autorità filorusse della Crimea. Lo riferisce l’agenzia Interfax.

Berezovskiy ha dichiarato la sua fedeltà “al popolo della Crimea” impegnandosi a “difenderlo” nel corso di una conferenza stampa allo stato maggiore della flotta russa a Sebastopoli. L’ammiraglio era stato appena nominato comandante in capo dal presidente ucraino ad interim Oleksander Turcinov.

L’esercito di Mosca, secondo quanto riferito da un testimone, aveva iniziato l’assalto al reparto della Marina militare ucraina che si trova a Sebastopoli. Il giuramento di Denis Berezovskiy, avrebbe però fermato l’assalto.

 

Il premier filo-russo della Crimea Serghei Axionov ha poi annunciato di aver istituito una Marina di Guerra della repubblica autonoma. Axionov, nominato 13 giorni fa dal Parlamento crimeo e non riconosciuto dalle autorità di Kiev, ha aggiunto che il comandante della Marina è proprio il contrammiraglio Denis Berezovsky. Nominato comandante della Marina di Kiev solo ieri, Berezovsky èstato ovviamente rimosso dall’incarico e accusato di alto tradimento.

To Top