Grecia, traghetti in sciopero il 10 e l’11 aprile

Pubblicato il 3 Aprile 2012 11:27 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2012 11:32

ATENE – Problemi in arrivo per chi in Grecia deve viaggiare con il traghetto nei giorni della Settimana Santa degli ortodossi greci (la Pasqua ortodossa cade quest'anno il 15 aprile) a causa di un nuovo sciopero di 48 ore proclamato dalla Federazione Nazionale Lavoratori Marittimi (Pno) per lunedì 10 e mercoledì 11 aprile.

"Il nuovo sciopero – si legge in un comunicato dell'organo sindacale – e' in pratica la prosecuzione del precedente di 48 ore del 19 e 20 marzo 2012 perché i marittimi greci constatano un attacco contro i loro diritti lavorativi e sociali da parte del governo".

Il ministero per lo Sviluppo, da parte sua, ha espresso stupore per l'annuncio dello sciopero e ha parlato dei disaggi per i cittadini ed i turisti stranieri invitando la Pno al dialogo.

"Le richieste dei lavoratori marittimi – e' detto in un comunicato del ministero – sono state discusse dettagliatamente 15 giorno fa con la Pno alla quale sono state date garanzie scritte e documentate".