Orsi alcolizzati russi in cura in un centro di disintossicazione in Romania

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2015 10:03 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2015 10:04
Orsi alcolizzati russi in cura in un centro di disintossicazione in Romania

Uno dei due orsi alcolizzati

BUCAREST (ROMANIA) – Due orsi russi alcolizzati in cura in un centro di disintossicazione per animali in Romania. Grazie alla fondazione di Brigitte Bardot. Non è la trama di un film comico ma la realtà. I due animali, esposti in un ristorante georgiano di Sochi, sul Mar Nero, per anni hanno bevuto la birra che veniva loro offerta dai clienti del locale, sotto gli occhi compiaciuti del padrone che sostiene che”la birra faccia bene agli orsi visto il clima di Sochi”. Peccato non fosse proprio così.

I due orsi ormai sono ridotti in uno stato tale per cui si è resa necessaria una cura intensiva. Così sono stati portati nel centro di disintossicazione di Brasov, in Romania. Lo si è potuto fare grazie al sostegno economico di due organizzazioni animaliste: la britannica Big Hearts Foundation e la Fondazione Brigitte Bardot, francese, ovviamente. I veterinari credono che con una terapia adeguata i due orsi torneranno sani e sobri e non più dipendenti dall’alcol.

Anna Kogan, della Big Hearts Foundation, ha spiegato all’agenzia russa TASS che la sua organizzazione aveva provato a trovare una nuova sistemazione per i due animali in Russia, ma gli zoo del Paese si sono rifiutati di ospitare gli orsi alcolizzati.