8 Dicembre cosa si celebra e perché si usa fare l’albero

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Dicembre 2023 - 10:00
un albero di Natale

8 Dicembre Festa dell’Immacolata: cosa si celebra e perché si usa fare l’albero

L’8 dicembre è una data speciale per molti, poiché si celebra la Festa dell’Immacolata Concezione. Ma cosa si festeggia in questo giorno e qual è il legame con l’inizio delle festività natalizie, incluso l’usanza di fare l’albero di Natale?

La Festa dell’Immacolata Concezione

La Festa dell’Immacolata Concezione è una festività cristiana che celebra il dogma secondo cui Maria, la madre di Gesù, sia stata concepita senza il peccato originale. La Chiesa Cattolica celebra questa festa l’8 dicembre di ogni anno, onorando la purezza di Maria fin dalla sua concezione. Questo giorno cade esattamnte nove mesi prima della natività della Vergine che, secondo la tradizione, viene celebrata l’8 settembre.

L’usanza di fare l’albero di Natale

L’8 dicembre segna anche l’inizio delle preparazioni festive per il Natale, e una delle tradizioni più amate è quella di decorare l’albero di Natale. Ma qual è il legame tra la Festa dell’Immacolata e l’usanza di fare l’albero di Natale?

L’usanza dell’albero di Natale ha radici antiche che risalgono a diverse culture e tradizioni. Tuttavia, l’associazione tra la Festa dell’Immacolata e l’allestimento dell’albero di Natale ha a che fare con la proclamazione del dogma dell’Immacolata Concezione da parte del Papa Pio IX nel 1854. Si narra che, per celebrare questo importante evento, le famiglie italiane avessero l’usanza di decorare gli alberi con luci e ornamenti proprio l’8 dicembre.

Come si celebra l’8 Dicembre in Italia

In Italia, l’8 dicembre è un giorno festivo e in molti approfittano della giornata per partecipare a eventi religiosi, processioni e fiere natalizie. Le città spesso fanno riferimento a questa data per l’accensione delle luci natalizie, creando un’atmosfera magica.

Gli omaggi di Papa Francesco

Papa Francesco, come i suoi predecessori, partecipa a diversi riti durante l’8 dicembre. A mezzogiorno recita l’Angelus in piazza San Pietro, coinvolgendo i fedeli che si riuniscono per ascoltare le sue parole di spiritualità.

Alle 15.30, si dirige alla Basilica di Santa Maria Maggiore per pregare alla Salus Populi Romani.

Alle 16, il Papa si dirige a piazza Mignanelli, adiacente a piazza di Spagna, per rendere omaggio alla statua posta su una colonna alta 12 metri. La tradizione vede i vigili del fuoco come primi a deporre una ghirlanda di fiori, simbolo di devozione e rispetto.

La Rosa d’oro: un simbolo di riconoscimento

Uno degli omaggi più significativi del Papa durante l’Immacolata Concezione è la consegna della Rosa d’oro. Quest’anno, Papa Francesco onorerà l’icona della Salus Populi Romani con questo antico simbolo dalle radici medievali. La Rosa d’oro è un riconoscimento conferito a personalità di spicco per il loro impegno e la loro dedizione alla fede. Questo gesto testimonia il profondo legame tra Papa Francesco e la figura di Maria.