Caserta, Katia Tondi strangolata: marito indagato per omicidio volontario

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2013 17:37 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2013 17:37

Caserta, Katia Tondi strangolata: marito indagato per omicidio volontarioCASERTA – Emilio Lavoretano, il marito di Katia Tondi, uccisa a San Tammaro (Caserta) il 20 luglio scorso, è indagato per omicidio volontario. A Lavoretano è stato notificato dalla polizia un avviso di garanzia.

Gli sviluppi dell’inchiesta, a quanto si è appreso dall’Ansa, sono collegati ad alcuni indizi raccolti nel corso delle indagini condotte dalla squadra mobile di Caserta e dal commissariato di Santa Maria Capua Vetere, diretti dai vicequestori Alessandro Tocco e Pasquale Trocino, e coordinate dalla procura.