Afghanistan, cade un elicottero Isaf: undici morti

Pubblicato il 16 agosto 2012 14:12 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2012 14:24
afghanistan

(Foto lapresse)

KABUL – Un elicottero dell’Isaf, la Forza internazionale dell’Onu in Afghanistan, si è schiantato al suolo nella regione meridionale del Paese: undici persone sarebbero morte. Secondo le informazioni date dall’Isaf i morti sarebbero sette soldati dell’Isaf, di cui tre americani, tre soldati afghani ed un interprete civile.

Nel comunicato l’Isaf non rivela il luogo esatto dell’incidente e non fa ipotesi sulle sue cause, limitandosi ad indicare che al riguardo ”è stata aperta una inchiesta”.

Si tratta del più grave incidente di questo tipo da quello avvenuto il 6 agosto dello scorso anno nella provincia centrale di Maidan Wardak in cui morirono 31 soldati americani e sette afghani.