Isis, Usa: taglia da 10 milioni sugli assassini di Foley e Sotloff

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2014 22:46 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2014 22:46
Isis, Usa: taglia da 10 milioni sugli assassini di Foley e Sotloff

Isis, Usa: taglia da 10 milioni sugli assassini di Foley e Sotloff

NEW YORK – Il Senato degli Stati Uniti ha approvato all’unanimità un finanziamento per una ricompensa fino dieci milioni di dollari a chi fornirà informazioni utili per giungere alla cattura delle persone responsabili del rapimento e della decapitazione in Siria dei giornalisti americani James Foley e Steven Sotloff.

Si tratta di una proposta di legge presentata tra gli altri dal senatore repubblicano Marco Rubio, che dovrebbe essere nelle prossime ore approvata anche dalla Camera e che rientra nell’ambito di un programma del Dipartimento della Giustizia che prevede ricompense agli informatori utili per la lotta al terrorismo, il ‘Rewards for Justice Program’.

Un programma che, da quando è stato creato nel 1984, con un investimento di 125 milioni di dollari pagati ad oltre 80 persone ha contribuito a portare dietro le sbarre numerosi terroristi. “Uno dei modi con cui possiamo rendere onore a alla memoria di James Foley e Steven Sotloff è portare i loro malvagi assassini davanti alla giustizia, e questa legge ci aiuterà a farlo”, ha detto il senatore Rubio.