Beppe Grillo: “Obama a venderci F35”. Roberta Pinotti: “No tagli”

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Marzo 2014 13:43 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2014 13:44

ROMA – Obama “viene qua a contrabbandare la sua economia e noi tutti zitti, tutti niente”. Beppe Grillo si scaglia nel suo blog contro il presidente degli Stati Uniti e continua: “Obama viene in Italia e va dal Papa per farsi due foto, viene qui perché si è preoccupato della nostra riduzione delle spese militari degli F35”.

E proprio mentre il leader del M5S scriveva questo post sul suo blog, il ministro della Difesa Roberta Pinotti rassicurava su possibili tagli alla Difesa, compresi i famigerati F35.

Continua Grillo:

“Napolitano subito va in televisione a dire bisogna spendere di meno! Obama viene a vendersi il suo gas di scisto che ha scoperto che ne ha per 100 anni e il più grande giacimento oggi al mondo, uno dei più grandi, ce l’ha Israele!”.

In tema di Difesa il ministro Pinotti ha invece detto:

«Io dico ai militari di stare sereni perché, lo ha detto ieri (giovedì ndr) il premier Renzi, quando parliamo di forze armate e della necessità che l’Italia continui a svolgere il suo ruolo per la sicurezza del mondo, significa che non possiamo fare passi indietro».

Con un implicito riferimento agli F35, inoltre, il ministro aggiunge: «Dell’Aeronautica militare si parla molto in questo periodo per un sistema d’arma, ma io dico no ad un sistema d’arma o ad un aereo che diventa il cattivo».

Il post di Beppe Grillo

Il post di Beppe Grillo