Femen scappano a seno nudo: poliziotto prova ad afferrarle e sbatte contro muro VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 ottobre 2014 11:05 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2014 16:20
Femen a seno nudo scappano: poliziotto prova ad afferrarne una e sbatte contro il muro VIDEO

Femen a seno nudo scappano: poliziotto prova ad afferrarne una e sbatte contro il muro

PARIGI – Una trentina di Femen, nei giorni scorsi hanno manifestato a seno nudo davanti ai cancelli del palazzo di Giustizia a Parigi per protestare contro la denuncia per atti osceni, di due militanti. La polizia è arrivata ed ha disperso la manifestazione inseguendo le femministe come di consueto a seno nudo. E’ diventato virale un video che mostra un agente di polizia che, mentre prova ad afferrare una delle ragazze mentre sta correndo, finisce contro al muro.

Le ragazze erano scese in strada al grido “Femministe, non esibizioniste” e “non siamo criminali”. Sugli striscioni c’era scritto “Libere e nude”, oppure, “Un uomo in topless è libero, fico e legale, mentre una donna in topless è criminale”. Tra loro c’era anche la fondatrice del gruppo, l’ucraina Inna Shevchenko.