Udine, cinese violentata e accoltellata al centro massaggi orientale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Gennaio 2015 14:22 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2015 14:22
Udine, cinese violentata e accoltellata al centro massaggi orientale

Udine, cinese violentata e accoltellata al centro massaggi orientale

UDINE – Una donna violentata e accoltellata alla testa e all’addome, trovata in un lago di sangue nel centro massaggi “Paradiso d’Oriente” a Udine. Un giallo, ancora senza un responsabile. Lo scrive Il Gazzettino:

Le sue grida di aiuto sono state sentite da qualcuno che ha chiamato il 112. La donna, una cinese di 42 anni, è stata trasportata d’urgenza in ospedale in gravissime condizioni. I carabinieri hanno controllato negozio e area circostante alla ricerca di indizi utili e riferito al magistrato di turno, Letizia Puppa.