Roberto Fico (M5S) bacchetta Beppe Grillo su canone Rai e processi online

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2014 13:25 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2014 14:06
Canone Rai, Roberto Fico (M5S): "Tutti devono pagarlo, anche Beppe Grillo"

Roberto Fico

ROMA – “Beppe Grillo evasore? Il canone va pagato“. Così si è espresso il deputato del Movimento 5 Stelle Roberto Fico, presidente della commissione di Vigilanza Rai, a “Mix24” il programma di Giovanni Minoli in onda su Radio 24.

Minoli, leggendo un sms di un ascoltatore che chiedeva cosa pensasse Fico degli evasori del canone Rai, ha chiesto al presidente della Vigilanza: “E’ giusto per lui… Fa bene Grillo a evadere?” e Fico ha risposto: “Beppe Grillo ha detto che per alcuni anni non ha pagato il canone come sciopero rispetto a questa tassa personale e io dico che il canone va pagato“.

Facciamolo pagare anche a Grillo” lo ha incalzato Minoli e Fico ha commentato: “Dobbiamo però pretendere di avere un servizio equo”.

Ma Roberto Fico prende le distanze anche da un’altra frase-proposta di Beppe Grillo, quella sui processi sul web a giornalisti, politici e imprenditori dopo le Europee. Fico spiega infatti: “Io sono fermamente convinto che lo Stato si fonda sulla divisione dei poteri. Gli unici a fare i processi sono i magistrati dal punto di vista giudiziario e i cittadini lo fanno dal punto di vista politico mandando a casa la vecchia classe dirigente, questo è tutto”.