Medio Oriente/ Per Unione Europea il discorso di Netanyahu su stato palestinese è “un passo nella giusta direzione”

Pubblicato il 15 giugno 2009 10:15 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2009 11:00

La presidenza dell’Unione Europea accoglie favorevolmente le parole pronunciate da Benjamin Netanyahu in merito alla creazione di uno stato palestinese, seppur disarmato.

«Dal mio punto di vista si tratta di un passo nella giusta direzione» – ha detto il ministro degli Esteri ceco, Jan Kohout, al suo arrivo al vertice dei ministri degli Esteri dell’Ue – «ovviamente c’è un certo numero di elementi che va analizzato, ma l’accettazione di uno stato palestinese è sul tavolo».