William e Kate “testimonial” per l’università: cena al Met per 100mila dollari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Novembre 2014 15:39 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2014 15:39
William e Kate "testimonial" per l'università: cena al Met per 100mila dollari

William e Kate (Foto Lapresse)

LONDRA – Il marchio “William e Kate” non si batte: a New York i 450 coperti della serata del 9 dicembre al Metropolitan Museum sono andati a ruba. Nonostante costassero 100mila dollari l’uno.

Soldi per beneficenza, del resto, desinati a finanziare la più antica università scozzese, la St. Andrews, dove il principino e l’allora signorina Middleton si conobbero. Così l’ateneo ha pensato bene di arruolare i duchi di Cambridge come testimonial eccellenti. E non ha sbagliato scelta.

La cena, con asta postprandiale, si terrà durante il viaggio negli Stati Uniti di William e Kate, tra un appuntamento alla Banca Mondiale e un giro nelle scuole di New York, il tutto all’insegna del volontariato: la prima missione sarà per promuovere la campagna contro il commercio di avorio, la seconda per visitare i bambini svantaggiati.

Tra una sera e l’altra ci sarà anche quella al Met, dove ci saranno 45 tavoli da dieci coperti ciascuno. Tra gli ospiti, Michael Corbat, amministratore delegato di Citigroup, George David, ex numero uno della United Technology (l’azienda da produce gli elicotteri da guerra Black Hawk), Olivier Sarkozy, banchiere e fratellastro dell’ex presidente francese Nicolas Sarkozy, e Stanislas de Quercize, amministratore delegato di Cartier.