Di Natale: “Se vinciamo i Mondiali smetto di giocare”

Pubblicato il 13 Aprile 2010 19:15 | Ultimo aggiornamento: 13 Aprile 2010 19:18

Antonio Di Natale

«Se vinciamo, smetto di giocare. Lo giuro». Antonio Di Natale, capocannoniere della serie A, lancia sulle pagine del settimanale Chi (in edicola domani), la sua scommessa in caso di vittoria dell’Italia ai Mondiali di calcio in Sudafrica.

L’attaccante dell’Udinese ha posato con altri giocatori della Nazionale per la nuova campagna di intimo di Dolce & Gabbana e tutti hanno svelato i loro propositi in caso di vittoria nella prossima rassegna iridata.

«Farò un tatuaggio. Però devo trovare la frase a effetto da scrivere», svela Vincenzo Iaquinta, attaccante della Juventus. «Sposerò la mia fidanzata Rachele e mi farò il quarto tatuaggio», è il proposito di Federico Marchetti, portiere del Cagliari e vice-Buffon. «Se vinco il Mondiale prometto che io e mia moglie Pamela faremo un bimbo», l’impegnativa risposta del difensore del Genoa, Domenico Criscito.

.