Calciomercato Torino: Darmian, Maksimovic e Glik nel mirino delle big

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Marzo 2015 9:32 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2015 9:32
Calciomercato Torino: Darmian, Maksimovic e Glik nel mirino delle big

Darmian nella foto LaPresse

TORINO – La grande stagione del Torino, in Italia ed in Europa, non è passata inosservata e le big hanno messo nel mirino di calciomercato i gioielli granata: Darmian, Maksimovic e Glik. Ne parla La Stampa con Francesco Manassero. 

L’assalto ai gioielli di Giampiero Ventura. Con i campionati fermi, ad accelerare sono i mercati di tutta Europa che già ribollono di indiscrezioni e scambi, più o meno segreti, in vista dell’apertura della prossima sessione estiva di trattative. E tra i protagonisti ci saranno anche tanti calciatori granata che adesso il mondo ha cominciato a conoscere grazie all’avventura in Europa League e ai buoni risultati in serie A del Toro.

Se Matteo Darmian resta l’oggetto più pregiato – base d’asta 18-20 milioni: su di lui ci sono tutte le big a cominciare da Bayern e Real -, le prestazioni della difesa, ancora la quinta del campionato dopo 28 giornate, hanno messo in vetrina tutta l’argenteria a disposizione.

A cominciare da un giocatore che parla poco ma in campo si sente, eccome: Nikola Maksimovic. Sul serbo è piombato il Porto che da un mese a questa parte lo sta facendo seguire da osservatori di fiducia. Il club portoghese ha in mente di formulare ad Urbano Cairo un’offerta di 6 milioni giusto per sondare il terreno, e delimitarne i confini. Il Toro, che l’ha pagato 3,5 milioni, ne vuole almeno 8-9 e intanto flirta con un campionato ben più ricco di risorse come quello inglese. Già da tempo infatti la Premier ha messo nella lente d’ingrandimento il centrale, che per caratteristiche fisiche e tecniche (è alto 1.93 centimetri ed è dotato di corsa e personalità, oltre ad un piede discreto) probabilmente troverebbe Oltremanica il suo habitat ideale: l’Arsenal ha chiesto informazioni dettagliate.

Anche il capitano del Toro ha molti spasimanti, ma Kamil Glik vorrebbe restare in granata ancora tanti anni. Pure per lui, però, le offerte non mancano: nel suo caso potrebbe essere la Germania la prossima casa, ma solo se arriverà un’altra offerta irrinunciabile.

Intanto, ieri sono stati venduti altri 500 biglietti della curva Primavera in vista del derby: il totale è di oltre 2.700 tagliandi già bruciati dopo 3 giorni di prevendita.