Radiazione Moggi, l’Alta Corte si chiama fuori: “Non possiamo dare pareri”

Pubblicato il 1 Febbraio 2011 19:23 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2011 19:24

Luciano Moggi

ROMA – L’Alta Corte di giustizia del Coni ha giudicato ”inammissibile” il quesito procedurale presentato dalla Federcalcio sulla titolarità della radiazione di 42 tesserati, tra i quali Luciano Moggi.

”Non possiamo dare pareri – è in sintesi il responso della Corte – su controversie per le quali ci sia una procedura avanti a organi della giustizia sportiva o in ordine alla quale vi sia la possibilità  di ricorrere alla stessa Alta Corte”.