L’Eredità, gaffe di Storia per la campionessa Stefania: confonde i Cimbri con gli Aztechi

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 ottobre 2018 11:51 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2018 11:51
L'Eredità, gaffe di Storia per la campionessa Stefania: confonde i Cimbri con gli Aztechi

L’Eredità, gaffe di Storia per la campionessa Stefania: confonde i Cimbri con gli Aztechi

ROMA –  Nuova gaffe a L’Eredità, il game show di RaiUno condotto da Flavio Insinna e ormai tristemente noto per gli strafalcioni che ogni sera regala ai telespettatori. Questa volta è toccata alla concorrente Stefania, scivolata su una domanda di Storia. 

Cruciale il momento del Triello quando Stefania è stata chiamata a scegliere un argomento su cui rispondere: “Per sfatare il tallone di Achille, scelgo Storia” ha detto e Insinna le ha scandito il seguente quesito: “Quale popolo dominava sul Messico meridionale nel ‘500?”. Stefania risponde prontamente: “Cimbri”. Ma la risposta era molto più intuitiva: i ben più noti Aztechi. Come abbia fatto la concorrente a confondersi con la tribù germanica che secoli prima invase le regioni prealpine dell’Italia settentrionale, resta un mistero. 

Nonostante ciò la donna è riuscita comunque a superare la penultima fase di gioco e a conquistare il titolo di campionessa. Ma al termine della ghigliottina ha visto svanire il montepremi accumulato. Doveva trovare la parola che unisce “sabbia”, “vetro”, “biologico”, “piatto” e “essere”. La concorrente ha risposto: “Cibo”, senza per altro motivare la sua scelta. La risposta esatta era: “Orologio”.