Gigliola Cinquetti chi è, età, dove è nata, marito, figli, vita privata

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2024 - 19:00
Gigliola Cinquetti

Gigliola Cinquetti, foto Ansa

Gigliola Cinquetti è tra gli ospiti dell’ultima puntata di Sanremo 2024, in onore dei 60 anni da quando ha calcato il palco del Festival vincendo nel 1964 con la canzone “Non ho l’età”. E se c’è un nome che risuona attraverso il tempo nella scena musicale italiana, è sicuramente quello di Gigliola Cinquetti. La cantante ha affascinato il pubblico con la sua voce cristallina e il talento indiscusso. 

Gigliola Cinquetti età, dove e quando è nata, carriera

Gigliola Cinquetti, proveniente da una famiglia agiata e nobile, ha manifestato sin da giovane una passione innata per l’arte e la musica. Nata a Verona il 20 dicembre 1947 (76 anni) ha iniziato la sua formazione presso il conservatorio della città, dedicandosi allo studio del pianoforte e del canto. Nonostante la sua giovane età, Gigliola fece parlare di sé già a 16 anni vincendo il Festival di Castrocaro nel 1963 con la canzone “Le strade di notte” di Giorgio Gaber.

Il trampolino di lancio per la sua incredibile carriera è stato il Festival di Sanremo nel 1964, quando, a soli 17 anni, ha conquistato il pubblico con “Non ho l’età”. Ancora oggi, Gigliola è la vincitrice più giovane nella storia del Festival. Questo successo non solo le ha garantito la vittoria a Sanremo ma ha anche portato alla conquista dell’Eurovision, facendola emergere come una delle voci più riconoscibili d’Italia. Questa fu solo l’inizio di una serie di trionfi a Sanremo, con vittorie successive nel 1966 con “Dio come ti amo” e nel 1973 con “Alle porte del sole”.

Canzoni indimenticabili

La carriera di Gigliola Cinquetti è stata segnata da una serie di successi memorabili, ciascuno rappresentante un capitolo distintivo nella storia della musica italiana. Tra i brani che hanno catturato l’immaginazione del pubblico si annoverano:

  • “Non ho l’età” (1964)
  • “Dio come ti amo” (1966)
  • “Alle porte del sole” (1973)
  • “Chiamalo amore” (1985)
  • “Ciao” (1989)

Dalla musica al giornalismo e oltre

Oltre alla sua straordinaria carriera musicale, Gigliola Cinquetti ha sperimentato altri settori artistici e professionali. Nel 1981, ha intrapreso la via del giornalismo, reinventandosi come giornalista dopo una breve assenza dalla scena pubblica. Ha condotto programmi televisivi come “Sliding doors” e “Gap” su RaiSat Extra, dimostrando la sua versatilità. Il suo impegno nel giornalismo si è consolidato con “Italia Rai”, un programma prodotto da Rai International.

Riconoscimenti importanti hanno segnato la sua carriera, inclusi il “Premio Giulietta alla Donna alla Carriera 2008” in omaggio alla sua ricca storia. Gigliola ha anche prestato il suo giudizio come membro fisso della giuria in programmi televisivi come “Attenti a quei due – La sfida” nel 2011.

Vita privata, marito, figli e riservatezza

Nel 1979, la cantante ha scelto di unire la sua vita a quella del giornalista Luciano Teodori. La coppia ha mantenuto inizialmente segreta la loro unione per preservare la carriera di Gigliola. Da questo matrimonio sono nati due figli: Giovanni, nato nel 1980, un rinomato storico e autore televisivo, e Costantino, nato nel 1984, un affermato architetto. I due nel 2013 hanno anche partecipato alla trasmissione televisiva Pechino Express

La riservatezza di Gigliola Cinquetti si riflette anche nel suo atteggiamento discreto riguardo alla sua vita privata. Anche se Verona è stata a lungo la sua casa, il luogo esatto dove attualmente risiede con la sua famiglia resta un mistero, mantenendo un profilo basso lontano dai riflettori.

Cosa fa oggi Gigliola Cinquetti

Dopo la sua partecipazione nel 2012 al programma “Tale e Quale Show”, l’artista ha concluso un capitolo della sua carriera con la pubblicazione del suo ultimo album, “20.12”, nel 2015. Tuttavia, la sua presenza scenica ha fatto un ritorno trionfale il 14 maggio 2022, quando è apparsa come super ospite durante la finale dell’Eurovision Song Contest a Torino. Questa performance è stata un ritorno emozionante sulla scena eurovisiva dopo quasi sessant’anni dalla sua partecipazione in gara. Pur segnando il termine di una fase della sua carriera, l’affascinante presenza di Gigliola Cinquetti continua a catturare l’attenzione del pubblico anche oggi.