ALL’AQUAFAN DI RICCIONE DEBUTTA LO SCIVOLO “STRIZZACOOL”

Pubblicato il 15 Giugno 2010 7:57 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2010 16:00

Due scivoli da cui si scende in gommone in quattro alla volta, con 17 metri di dislivello e una velocità di 60-65 Km orari. Si chiama ‘StrizzaCool’ ed è la nuova attrazione del parco Aquafan di Riccione, inaugurata questa mattina. Al battesimo del nuovo scivolo (costato oltre 3 milioni) hanno partecipato, fra gli altri, Linus e Nicola Savino di Radio Deejay, i comici Paolo Cevoli e Fichi d’India, l’assessore regionale al turismo Maurizio Melucci e il sindaco di Riccione Massimo Pironi.

Assente per impegni il ministro al turismo Michela Vittoria Brambilla che ha mandato un messaggio. “Quello della riviera è un esempio da manuale – ha scritto il ministro – di come adeguare il turismo nelle località balneari alle nuove esigenze del mercato: sole e mare quando le condizioni climatiche lo consentono, un’ampia gamma di servizi fuori stagione.

Grazie dunque per ciò che avete saputo realizzare, per la capacità di innovazione che avete dimostrato”. Soddisfatto Claudio Villa, direttore generale di Aquafan: “Avevamo visto un’attrazione simile al Sea world a Orlando, in Florida, e abbiamo pensato di fare uno scivolo di quel genere anche qui, da noi. Lo abbiamo visto più volte nel 2009.

Ci siamo detti: entro il 31 agosto vogliamo prendere una decisione. L’abbiamo presa prima, perché la stagione 2009 è andata così bene che abbiamo deciso di investire in questa nuova attrazione”. Una scelta ben accolta anche dall’assessore Melucci: “Investimenti come quello sostenuto da Aquafan sono un punto di eccellenza per il nostro territorio, soprattutto in periodi difficili come questo”.