Daniel Ashley Price fa coming out: cacciato di casa. Ma 90mila dollari dal web

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Settembre 2014 15:01 | Ultimo aggiornamento: 1 Settembre 2014 15:01
Daniel Ashley Price fa coming out: cacciato di casa. Ma 90mila dollari dal web

Daniel Ashley Price

ATLANTA – Fa coming out con i genitori e viene cacciato di casa, ma su internet riesce a raccogliere quasi 100mila dollari. Daniel Ashley Pierce ha documentato la sua difficile confessione alla famiglia con un video poi postato online. O meglio, a filmare la terribile discussione tra Daniel, vent’anni, la matrigna, il padre e i nonni è stato il compagno del ragazzo, studente all’Università della Georgia.

“So che sei gay, fin da quando eri un ragazzino”, gli dice la matrigna, come fosse un’accusa. “Allora saprai anche che non l’ho scelto io”, le risponde lui.

E lei:

“Puoi negarlo quanto vuoi, ma io credo nella parola di Dio e Dio non crea nessuno in quel modo. È una sofferenza che hai scelto tu”.

Per Daniel le cose stanno diversamente:

“Conosco le basi della biologia e della psicologia: nelle prime sei settimane dopo il parto è già chiaro come si svilupperà la nostra personalità (…) Non si può cambiare, è scientificamente provato”.

Dopo uno scambio di tesi che si fa sempre più aspro si passa alle mani. Interviene anche la nonna, che inizia a sbraitare. Il ragazzo finisce cacciato di casa. Ma questo video, pubblicato su YouTube, è stato visualizzato da milioni di utenti in tutto il mondo. Daniel ha lanciato una racconta fondi online per riuscire a mantenersi fuori casa e ha raccolto oltre 93mila dollari.