Fabrizio Corona, il fratello da Bruno Vespa scatena l’ira sul web (foto e video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Gennaio 2013 10:49 | Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2013 10:49

corona-porta-a-portaROMA – A Fabrizio Corona, condannato a cinque anni di reclusione per estorsione aggravata nei confronti del calciatore David Trezeguet e trattamento illecito di dati personali, è stata dedicata la puntata di ieri 29 gennaio di “Porta a Porta” condotta da Bruno Vespa.

Una trasmissione molto criticata sul web che ha visto come ospite il fratello, Federico Corona. Durante la puntata il fratello di Fabrizio Corona ha cercato di difendere il paparazzo, definendolo come una “vittima del sistema che ha voluto punire più il personaggio, che i suoi reati”. Il fratello ha spiegato di averlo visto “con uno sguardo perso” quando è andato ad incontrarlo in carcere.

Twitter è stata sommersa di critiche la versione del fratello, che lo dipinge come una semplice vittima: “Soltanto quando ho visto Fabrizio scendere dall’auto della polizia in manette, ho capito che stavamo andando incontro ad un calvario”, ha spiegato Federico Corona. E non sono mancati gli attacchi: “Mio fratello non è l’unico ad agire così, ma paga soltanto lui. Vittima del suo personaggio, una vita borderline, del suo sentirsi onnipotente”.

Su Twitter non pochi hanno criticato la puntata: “Il caso Corona a Porta a porta? Altro che servizio pubblico, mi dispiace di pagare ancora il canone”, spiega un utente, contestando il monologo difensivo del fratello.

Le accuse contro Fabrizio Corona coinvolgono anche amici e conoscenti. “Per me si è comportato bene. Se ti vede ti saluta, non fa il figo. E non è certo arrogante”, si ascoltava durante la puntata. Parole che hanno mandato su tutte le furie i telespettatori.