Sparatoria nel campus universitario di Las Vegas, tre morti (tra cui il killer) e un ferito grave VIDEO

L'allarme è scattato attorno alle 11.30 ora locale, le 20.30 in Italia, nella Beam Hall, edificio che ospita la facoltà di economia.

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Dicembre 2023 - 08:37
sparatoria università las vegas

Foto da video

Sparatoria nel campus universitario negli Usa. Almeno tre morti, oltre al killer, e una persona in condizioni critiche. E’ il bilancio provvisorio fornito dalla polizia di Las Vegas a riguardo una sparatoria di massa avvenuta all’University of Nevada a Las Vegas, l’ennesima avvenuta in un campus universitario americano. 

Sparatoria nel campus universitario, 3 morti e un ferito grave  

A Las Vegas gli episodi di violenza sono superiori alla media nazionale e hanno avuto il loro tragico picco nel 2017 con una strage ad un festival musicale nella quale sono state uccise 60 persone.

Tornando all’università, l’allarme è scattato attorno alle 11.30 ora locale, le 20.30 in Italia, nella Beam Hall, edificio che ospita la facoltà di economia.

L’università ha pubblicato un messaggio invitando gli studenti ad evacuare dalla zona, contemporaneamente la polizia ha annunciato in un post su X di essere impegnata a rispondere ad una “sparatoria nel campus” e che c’erano “molte persone colpite”. Dopo circa mezz’ora, la polizia ha comunicato che “il sospetto era stato individuato ed era morto”.

Nel 2023 il maggior numero di sparatorie di massa dal 2006

Nell’anno che sta per finire gli Usa hanno registrato il maggior numero di sparatorie di massa in un anno dal 2006. Con le ultime tre, due avvenute durante il fine settimana, il numero totale è arrivato a 38, superando il record precedente – 36 – registrato nel 2022.

L’università in questione conta più di 30.000 studenti e si trova a meno di 2 miglia a est della Las Vegas Strip. 

Nel video che segue gli studenti lasciano l’università con le mani in alto dopo l’incursione della Polizia.