Usa, bimbo di 2 anni incitato a dire parolacce: la polizia lo toglie ai genitori

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2014 20:04 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2014 20:04
Usa, bimbo di 2 anni incitato a dire parolacce

Usa, bimbo di 2 anni incitato a dire parolacce

OMAHA (STATI UNITI) – Un bambino di due anni sollecitato a ripetere parolacce in slang, dopo essere diventato virale, è stato preso in esame dalla polizia di Omaha, città dello Stato americano del Nebraska.

Il bimbo, nelle immagini pronuncia parolacce e risponde agli insulti alzando il dito medio. Ora è stato allontanato dalla famiglia e affidato ai servizi sociali. La decisione è stata criticata dall’associazione delle famiglie afroamericane che ha denunciato il dipartimento di Omaha per “eccessivo uso della forza”. La polizia ha spiegato però che nel video si parla di una gang locale. Questo comportamento, secondo la polizia, porta poi alla formazione di piccoli gangster.