Royal baby, per Meghan Markle nessun parto in casa: domenica è andata in clinica

di Maria Elena Perrero
Pubblicato il 7 maggio 2019 8:37 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2019 12:12
Royal baby, per Meghan Markle nessun parto in casa: "Domenica è andata in ospedale"

Royal baby, per Meghan Markle nessun parto in casa: “Domenica è andata in ospedale” (Foto Ansa)

MILANO – Nessun parto in casa per Meghan Markle. Nonostante i suoi desideri, la duchessa di Sussex alla fine avrebbe partorito in clinica. E sembra che lei e Harry non abbiano detto dove nemmeno agli stessi parenti.

I tabloid inglesi ipotizzano si tratti del Portland Hospital di Londra, ospedale a 15mila sterline in cui nacquero anche le principesse Beatrice ed Eugenia. Qui domenica pomeriggio i duchi di Sussex sarebbero stati portati segretamente dalla loro scorta di Scotland Yard. Insieme a loro, forse, solo Doria Ragland, madre di Meghan. E qui all’alba di lunedì 6 maggio è nato l’ottavo pronipote della regina Elisabetta, settimo in linea di successione al trono d’Inghilterra e primo principino con sangue afroamericano in casa Windsor.

Fonti degli stessi tabloid sostengono che l’ex attrice americana sia rimasta in ospedale anche dopo il parto, lontana dai riflettori, a differenza della cognata Kate Middleton, che si è dovuta sottoporre al flash dei fotografi a poche ore dalla nascita dei suoi tre figli. 

Del resto Meghan e Harry avevano avvisato i sudditi con un messaggio ufficiale di Buckingham Palace: “Le Loro Altezze Reali hanno preso la decisione personale di mantenere privati i piani riguardo l’arrivo del loro figlio. Il duca e la duchessa non vedono l’ora di condividere le emozionanti novità con tutti una volta che avranno avuto l’opportunità di festeggiare privatamente come una nuova famiglia”.

Per vedere il piccolo bisognerà aspettare. Oggi, scrivono i media britannici, dovrebbe essere la regina Elisabetta a fare la conoscenza del nuovo arrivato. A tutti gli altri comuni mortali ancora non è dato sapere quando verrà svelato l’ultimo nato della famiglia reale. (Fonti: Daily Mail, Mirror)