Giovani, il 29% non ha lavoro: a dicembre disoccupazione record, la più alta dal 2004

Pubblicato il 1 Febbraio 2011 10:06 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2011 10:20

ROMA – I giovani italiani sono sempre più senza lavoro. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni), infatti, a dicembre è salito al 29% dal 28,9% di novembre, segnando così un nuovo record, si tratta, infatti, del livello più alto dall’inizio delle serie storiche mensili, ovvero dal gennaio del 2004. Lo comunica l’Istat in base a dati destagionalizzati e a stime provvisorie.

Il tasso di disoccupazione generale, invece, a dicembre resta stabile all’8,6%, lo stesso livello già registrato a novembre (rivisto al ribasso dall’8,7%). Lo comunica l’Istat in base a dati destagionalizzati e a stime provvisorie.