Nuova valanga nella notte in Valle d’Aosta: isolata Rhêmes-Notre-Dame FOTO

di redazione cronaca
Pubblicato il 4 Marzo 2024 - 12:44
valanga valle d'aosta

foto ANSA

Durante la notte, una valanga ha sommerso una strada regionale della Val di Rhêmes, in Valle d’Aosta, isolando il comune di Rhêmes-Notre-Dame, che conta circa 80 residenti oltre ai turisti. “Non abbiamo segnalazioni di danni a persone o cose. Il distacco è avvenuto in frazione Mélignon e la strada è stata chiusa più a valle, in frazione Frassiney”, spiega la sindaca di Rhêmes-Saint-Georges, Nella Therisod. “Ora è in corso il sopralluogo dei tecnici per valutare quando poter riaprire senza mettere in pericolo nessuno”, aggiunge la prima cittadina.

A causa del pericolo valanghe da ieri in Valle d’Aosta è isolata l’alta valle di Gressoney (dove si trovano circa 4.500 persone), per il distacco di una massa di neve che ha ostruito l’ingresso di una galleria nel comune di Gaby, e il comune di Cogne, per la chiusura della strada regionale a titolo preventivo (quasi 2.000 persone). Isolata per il pericolo di caduta piante la Valgrisenche (che conta circa 200 residenti) e chiusa per pericolo valanghe la parte alta della Valsavarenche. In mattinata il presidente della Regione Valle d’Aosta, Renzo Testolin, ha convocato il centro coordinamento soccorsi per fare il punto sulla situazione.

 

valanga valle d'aosta

foto ANSA

valanga valle d'aosta 2

foto ANSA