Anna Frank: in rete l’unico video esistente sulla ragazza simbolo della Shoah

Pubblicato il 4 Ottobre 2009 10:24 | Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre 2009 10:24

Anna Frank

Anna Frank

L’unico filmato esistente di Anna Frank è disponibile in rete, grazie ad un canale dedicato  lanciato su youtube dal museo della casa di Anna Frank di Amsterdam.

Si tratta di un filmato di soli 20 secondi girato in occasione di un matrimonio di un vicino il 22 luglio 1941. La ragazza ebrea, divenuta un simbolo della shoah per il diario scritto nel periodo in cui insieme alla famiglia si nascondeva dai nazisti e per la sua tragica morte in un campo di concentramento, è riprese dalla videocamera mentre si affaccia ad una finestra.

Nel canale sono presenti anche brevi sequenze del padre Otto e dell’ex presidente sudafricano Nelson Mandela mentre parlano di Anna.

Il canale di Anna Frank contiene anche una ricostruzione virtuale in 3d dell’annesso segreto della casa di Amsterdam in cui la famiglia Frank si nascose per 25 mesi prima di essere denunciata e deportata.

Sette mesi dopo il suo arresto, la Frank morì di tifo nel marzo 1945 nel campo di concentramento tedesco di Bergen-Belsen. Aveva 15 anni.

Due settimane dopo, le truppe britanniche e canadesi liberarono il campo. Pubblicato per la prima volta nel 1947, il Diario di Anna Frank, ha commosso milioni di lettori nel mondo, divenendo il prima opera di grande diffusione sul genocidio degli ebrei.