VIDEO YouTube – Somalia, al Shabaab fa nuotare i civili in mare e spara loro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2015 17:00 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2015 17:00
VIDEO YouTube - Somalia, al Shabaab fa nuotare i civili in mare e spara loro

Somalia, al Shabaab fa nuotare i civili in mare e spara loro

MOGADISCIO – Uccisi a fucilate mentre, in mare, cercavano di salvarsi la vita. I terroristi islamici di al Shabaab in Somalia ammazzano anche così i civili. E lo mostrano in un video in cui riprendono tutto, con una minuziosità mediatica che ricorda quella degli jihadisti dell’Isis. 

Nel filmato, intitolato “In Remembrance 2” (In memoria 2) si vedono dei civili che vengono fatti sfilare uno dietro l’altro, poi  portati in riva al mare, bendati e fatti nuotare in mare. In teoria per salvare le proprie vite, in realtà per fungere da bersagli mobili ai killer di al Shabaab. Questi, armati con mitra AK 47, puntano gli uomini in mare e fanno fuoco. Molti muoiono in acqua.

Il video arriva in un momento in cui la pirateria somala si rifa sentire. Dopo tre anni i pirati hanno catturato un peschereccio iraniano che pescava illegalmente nell’area.