Pensioni, 100mila euro a De Villepin per un giorno di lavoro

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Marzo 2014 14:52 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2014 15:50
Dominique De Villepin (Foto Lapresse)

Dominique De Villepin (Foto Lapresse)

PARIGI – Un solo giorno di lavoro per 100 mila euro. E’ quanto avrebbe guadagnato l’ex primo ministro francese Dominique de Villepin, ex membro dell’Ump, secondo quanto rivelato dal britannico Daily Telegraph.

Il giornale, citando fonti all’interno del ministero degli Esteri di Parigi, afferma che Villepin sarebbe stato reintegrato lo scorso settembre per un solo giorno nel servizio diplomatico francese, dopo una assenza di 20 anni, per poter andare in pensione con la generosa buonuscita.

Il ministero degli Esteri ha poi precisato, con una nota, che l’ex premier non ha beneficiato di alcun trattamento di favore, ma solo approfittato di un “dispositivo di fine attività” dedicato agli “alti dirigenti del ministero” che scelgono di lasciare definitivamente le loro funzioni in modo anticipato.

Il dispositivo, spiega ancora il dicastero, era stato introdotto da un decreto del giugno 2011, ed è stato abrogato con effetto da fine dicembre 2013. De Villepin ha chiesto di beneficiarne a settembre dell’anno scorso, con una domanda “di cui l’attuale ministro, Laurent Fabius, non era stato messo al corrente”.