Meghan Markle e Harry, la Regina Elisabetta: “Ok alla loro nuova vita. Ci sarà un periodo di transizione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Gennaio 2020 18:28 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2020 0:37
Meghan Markle e Harry, Ansa

Meghan Markle e Harry (foto Ansa)

ROMA – “Rispettiamo e comprendiamo il desiderio” di Harry e Meghan “di vivere una vita più indipendente”: è quanto si legge nel comunicato diffuso al termine del vertice a Sandringham tra i componenti ‘senior’ della Famiglia reale.

“Harry e Meghan – si legge ancora nel comunicato – hanno chiarito che non vogliono dipendere da denaro pubblico nella loro nuova vita”.

La regina Elisabetta II ha acconsentito a che ci sia “un periodo di transizione” in cui i duchi di Sussex passeranno del tempo in Canada e nel Regno Unito.

Nel comunicato, si aggiunge che il summit ha consentito “discussioni molto costruttive”.

Il comunicato ufficiale trasmesso dalla regina: “Oggi abbiamo avuto una discussione molto costruttiva sul futuro di mio nipote e della sua famiglia. Supportiamo totalmente il desiderio di Harry e Meghan di costruirsi una nuova vita. Sebbene avremmo preferito che rimanessero membri a tempo pieno della royal family, rispettiamo e comprendiamo il loro desiderio di vivere una vita indipendente, pur rimanendo una parte preziosa della mia famiglia. Harry e Meghan hanno chiarito che non vogliono fare affidamento sui fondi pubblici nella loro nuova vita. È stato pertanto concordato che ci sarà un periodo di transizione in cui i Sussex trascorreranno del tempo in Canada e nel Regno Unito. Sono questioni complesse che la mia famiglia può risolvere e c’è ancora molto lavoro da fare, ma ho chiesto vengano prese decisioni definitive entro i prossimi giorni”.

Fonte: Agi.