MotoGP riparte da Silverstone (domenica 7 agosto, ore 14, dove in tv): Ducati e Aprilia a caccia di Quatararo

MotoGP riparte da Silverstone (domenica 7 agosto, ore 14, dove in tv): Ducati e Aprilia a caccia della Yamaha del leader Quatararo. Occasione mondiale

di Enrico Pirondini
Pubblicato il 7 Agosto 2022 - 07:21
MotoGP riparte da Silverstone (domenica 7 agosto, ore 14, dove in tv): Ducati e Aprilia a caccia di Quatararo

MotoGP riparte da Silverstone (domenica 7 agosto, ore 14, dove in tv): Ducati e Aprilia a caccia di Quatararo

Torna la MotoGP. La lunga pausa estiva, iniziata il 27 giugno, è finita. Ripartenza dal mitico circuito inglese dì Silverstone (5.891 m).

Qui si corre il GP di Gran Bretagna, 12esima tappa, su venti, del Motomondiale 2022 (domenica 7 agosto, ore 14, 20 giri). Tema centrale: caccia al leader Fabio Quartararo (Yamaha). Caccia possibile. Il francesino avrà una partenza ad handicap dovendo scontare un “long lap penalty”.

Sanzione non onorata ad Assen (Olanda), gara vinta dalla Ducati di Pecco Bagnaia aiutato dalla caduta di Quartararo (due volte in 10 giri). Podio interamente italiano: due Ducati (Bagnaia e Bezzecchi) con l’Aprilia di Vinales.

OCCASIONE MONDIALE

Bagnaia e l’Aprilia di Aleix Espargaro possono sfruttare il “long lap” di Quartararo per guadagnare punti preziosi nella classifica generale. Il leader ha 21 punti di vantaggio sulla Aprilia di Espargaro, 58 sulla Ducati Pramac di Zarco, 66 su Bagnaia, 67 sulla Desmodieci targata Gresini di Enea Bastianini. Con 9 gare alla fine, è  ancora tutto aperto e questo appuntamento di Silverstone chiarirà (forse) le ambizioni degli inseguitori.

È anche il caso di ricordare che la Yamaha ha fortemente contestato la decisione dei giudici. Normale. La Ducati è convinta che “Quartararo sia fortissimo ma non imbattibile.”(parole e musica di Paolo Ciavatti, direttore sportivo di Ducati Corse).

CLASSIFICA PILOTI MOTOGP

Quartararo 172; Aleix Espargaro 151; Zarco 114; Bagnaia 106; Bastianini 105; B.Binder 91; Mir 77; Rins 75; Oliveira 71; Martin 70; Vinales 62; M.Marquez 60; Bezzecchi 55; Marini 52; Nakagami 42; P.Espargaro 40; M.Marquez 27; Morbidelli 25; Di Giannantonio 18; B.Binder e Dovizioso 10; Gardner 9.

 

ALBO DORO MOTOGP

Valentino Rossi ha il record di vittorie: 8. Seguono con 6: Ballington, Anton Mang, Angel Nieto; con quattro vittorie: Jorge Lorenzo, Andrea Dovizioso, l’americano Scheantz, Luca Cadalora. Con tre: Stoner, Max Biaggi, Kenny Roberts, Michael Doohan,. Con due: Pedrosa, Rins,Vinales, M.Marquez, Mamola, Gardner, Redding, Waldman, Auinber, Fausto Gresini, Simon, Sakata, Yoichi.

PROSSIMO APPUNTAMENTO

Domenica 21 agosto, GP Austria al Red Bull Ring di Spielberg.

DIRETTA SKY ORE 14

In differita su TV8 alle 17.15.