Chelsea-Psg: diretta tv – streaming. Ecco dove vederla

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 11 Marzo 2015 17:24 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2015 17:24
http://www.blitzquotidiano.it/sport/psg-chelsea-diretta-tv-streaming-ecco-dove-vederla-2104445/

Foto Ansa

LONDRA, INGHILTERRA – Chelsea-Psg, partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League – 1-1 nella gara d’andata -, verrà trasmessa in diretta tv esclusiva da Italia 1 alle ore 20.45. Mediaset la farà vedere anche su Premium Play in streaming.

Le big d’Europa sono pronte a spiccare il volo per i quarti di Champions: Real, Bayern e Chelsea saranno impegnate martedì e mercoledì, mentre Barcellona e Juventus avranno una settimana in più per affinare la forma. Giovedì, invece, scenderanno in campo cinque italiane nell’andata degli ottavi di Europa League, con l’atteso e temuto derby Fiorentina-Roma. Il match-clou si giocherà a Stanford Bridge e sarà molto equilibrato: il Chelsea di Mourinho parte da un promettente 1-1 col PSG di Ibra che, dopo una lunga fase sonnolenta, ha dato segni di ripresa, strapazzando sabato in campionato il Lens e proseguendo la rincorsa del Lione.

I ‘Blues’ hanno conquistato il primo trofeo, imponendosi nella Coppa di Lega, conducono la Premier con 5 punti sul City, ma un’uscita dalla Champions cancellerebbe tutto. Ecco perchè Mourinho non può permettersi di steccare, specie dopo le critiche per l’esplosione di Salah, quasi regalato alla Fiorentina nell’affare Cuadrado, ancora ai margini della squadra. Nell’altra gara di mercoledì il Bayern dovrebbe far fuori agevolmente lo Shakhtar dopo il non entusiasmante pari dell’andata.  La prossima settimana Monaco e Barcellona dovranno gestire le vittorie in trasferta, ospitando Arsenal e City mentre a Juventus e Leverkusen serve un pari dopo le vittorie di misura con Dortmund e Atletico.

Giovedì l’Italia mette in gioco la sua ritrovata credibilità negli ottavi di Europa League: Fiorentina e Roma regoleranno i conti dopo il successo viola in Coppa Italia, quindi l’en-plein sarà portare quattro squadre ai quarti. Il compito meno ostico è quello del Napoli, che pure ha il braccino corto in campionato, che ospita la Dinamo Mosca. Complicato il cammino del Torino che gioca in casa dello Zenit, dominatore del campionato russo. Più equilibrata la sfida dell’Inter di Mancini che dovrà giocare in casa del Wolfsburg, seconda forza della Bundsliga, che però viene dal ko con l’Augusburg, che ha praticamente consegnato lo scudetto al Bayern. Per il resto ci sarà lo sfortunato derby tra le uniche due spagnole, Villarreal e Siviglia che in Liga si contendono il quinto posto mentre Bruges, Ajax ed Everton sembrano favorite nelle sfide con Besiktas, Dnipro e Dinamo Kiev. Il ritorno e’ in programma giovedì 19.