Galliani, solo lui, difende Balotelli: “Critiche? Si vede che è l’unico talento”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2014 15:08 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2014 11:14
Galliani, solo lui, difende Balotelli: "Non capisco le critiche"

Balotelli (LaPresse)

MILANO – “Non ho capito perché si critichi solo Balotelli, è l’unico attaccante che ha fatto un gol, l’unico che ha creato azioni da gol. Gli altri attaccanti non si sono visti in campo”.

Così l’ad del Milan Adriano Galliani ha preso le difese dopo le critiche piovute sul suo attaccante dopo l’eliminazione dell’Italia dai Mondiali.

“Sembra quasi che sia uscito solo Balotelli – ha continuato -. Vedendo tutti i commenti evidentemente è l’unico calciatore di valore che ha l’Italia, perché si parla solo di lui”. E a chi faceva notare che le critiche sono arrivate innanzitutto da altri giocatori della Nazionale come Buffon e De Rossi, l’ad rossonero ha replicato: “Non sono giocatori del Milan, tengo per me quello che penso”.

Video Repubblica Tv