Roma-Cska Mosca, scontri tifosi: accoltellato tifoso russo vicino stadio Olimpico

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 ottobre 2018 20:25 | Ultimo aggiornamento: 23 ottobre 2018 20:35
Roma-Cska Mosca, scontri tifosi: accoltellato tifoso russo vicino stadio Olimpico

Roma-Cska Mosca, scontri tifosi: accoltellato tifoso russo vicino stadio Olimpico (foto archivio Ansa)

ROMA – Un tifoso russo è rimasto accoltellato e due contusi in scontri tra le tifoserie del Cska di Mosca e della Roma nei pressi del ponte Duca d’Aosta, vicino allo stadio olimpico. Le forze dell’ordine hanno fatto anche uso di idranti.

Sarebbero quindici i tifosi romanisti fermati e identificati in seguito agli scontri al ponte Duca d’Aosta, vicino allo stadio. Altri tafferugli tra tifoserie si sono verificati a piazza Mancini dove sono stati fermati 2 russi e un romanista che si trovano ora in commissariato. La loro posizione è al vaglio degli investigatori.

Poche ore prima, il crollo della scala mobile della metro Repubblica. La metro è stata chiusa e sono rimasti feriti 20 tifosi russi (qui l’approfondimento).