Orio al Serio chiuso fino al 2 giugno: lavori Expo all’aeroporto di Bergamo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Maggio 2014 17:29 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2014 17:29
Bergamo, lavori Expo: aeroporto di Orio al Serio chiude fino al 2 giugno

La pista dell’aeroporto Orio al Serio (Foto La Presse)

BERGAMO – Dal 13 maggio al 2 giugno l’aeroporto di Orio al Serio rimarrà chiuso per la fase conclusiva dei lavori di ammodernamento della pista in vista dell’ Expo 2015. I voli, una novantina al giorno, saranno dirottati sull’aeroporto milanese di Malpensa, che si troverà così a gestire il considerevole traffico di Orio, terzo scalo italiano per numero di passeggeri in transito, con il numero dei voli che crescerà da 260 a 350.

Gli utenti abituali dell’Aeroporto di Orio al Serio si dovranno quindi trasferire allo scalo milanese, che gestirà i voli dal Terminal 1. Altri voli verranno dirottati su Brescia-Montichiari, dove confluiranno 60 charter e il 60% del traffico merci di Dhl. In totale, saranno spostati quasi 90 voli giornalieri, per circa 600 mila passeggeri in tre settimane. L’aeroporto riaprirà tra 20 giorni e con il volo Airdolomiti in arrivo alle 6.45 si inaugurerà la tratta Orio-Monaco.

“L’intera attività è stata mantenuta, durante la chiusura di Orio non sarà cancellato alcun volo”, precisa Emilio Bellingardi, direttore operativo generale di Sacbo, la società che gestisce lo scalo bergamasco. I lavori di manutenzione straordinaria della pista di volo riguarderanno una superficie di 55o mila metri quadri (più di 80 campi da calcio messi insieme) e si concentreranno sulla riqualifica della pavimentazione, delle vie di rullaggio e dei vari accordi. Verranno installati 370 chilometri di cavi elettrici e 8 di cavidotti; 220 mila saranno invece le tonnellate di asfalto previste per la conclusione dei lavori. Insomma, numeri da capogiro.