Vacanze in Italia: Emilia, Campania e Toscana le mete più “cliccate”

Pubblicato il 9 luglio 2012 16:33 | Ultimo aggiornamento: 9 luglio 2012 16:33

ROMA – Si prevede una calda stagione estiva in Emilia Romagna, Campania e Toscana, le tre regioni d’Italia con il maggior numero di ricerche alberghiere online. Secondo i dati dell’Osservatorio del motore di ricerca hotel trivago.it, rispetto allo scorso luglio si registra un calo del 5 per cento del prezzo medio nelle località balneari più gettonate. I dati del motore di ricerca registrano quest’anno un aumento dal 60 al 68 per cento del numero di connazionali che hanno deciso di restare in patria anziché trascorrere all’estero le vacanze estive. Nella lista delle regioni più gettonate spicca al primo posto l’Emilia Romagna con un 12.7 per cento di ricerche online di alberghi, trainata dalle mete delle riviera romagnola.

A seguire Campania (10.5 per cento) e Toscana (10.3 per cento) che confermano l’andamento positivo delle scorse stagioni. Si preannuncia un’altra estate sottotono per la Sardegna, i cui numeri si attestano sugli stessi valori non esaltanti dell’anno precedente. Anche in Calabria la situazione non sembra promettente a causa di una diminuzione del 10 per cento sul 2011 del numero di ricerche alberghiere online. Prezzi in calo nelle principali capitali europee, Londra più cara in vista delle Olimpiadi. Per coloro che hanno deciso di visitare in estate una delle capitali europee, rispetto allo scorso mese in calo i listini alberghieri. A Roma si registra un -21 per cento con un prezzo medio di 127 euro a notte, a Parigi un -14 per cento a 179 euro, a Venezia un -20 per cento con un listino di 200 euro, a Barcellona un -8 per cento a 133 euro. Particolarmente economiche questo mese sono Berlino (89 euro, -14%) e Madrid (85€, -18%). Tariffe molto convenienti anche in Europa dell’est: da Praga (96 euro, -18%) a Budapest (81 euro, -6%) fino a Varsavia dove a seguito degli europei di calcio si registra una diminuzione del 62 per cento del prezzo medio che ora si attesta a 67 euro a notte. In veloce ascesa i prezzi alberghieri a Londra dove dal prossimo 27 luglio si svolgeranno le Olimpiadi: nella capitale britannica per dormire in camera doppia si pagheranno in media 261 euro con un incremento del 16 per cento rispetto allo scorso giugno.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other