Governo Conte bis, la squadra dei ministri M5s-Pd: Di Maio-Esteri, Speranza-Salute, Sottosegretario è Fraccaro

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 4 Settembre 2019 21:07 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2019 21:08
Governo Conte Bis ministri

Il premier incaricato Giuseppe Conte a Palazzo Chigi (Foto archivio ANSA)

ROMA – Giuseppe Conte è salito al Quirinale il 4 settembre e ha presentato a Sergio Mattarella la lista dei ministri del suo governo bis sostenuto da M5s e Pd. Il giuramento si terrà il 5 settembre alle ore 10. Una squadra di governo ben suddivisa: 10 ministri a M5s, 9 al Pd, 1 a Leu e un tecnico.

“Forti di un programma che guarda al futuro, dedicheremo con questa squadra la nostra più forte passione a rendere l’Italia migliore”, ha detto Conte dopo la dichiarazione della squadra.

Come già pronosticato dal totoministri che è impazzato nei giorni precedenti, Luigi Di Maio sarà ministro degli Esteri. Al Viminale che fu di Matteo Salvini, invece, ci sarà un esterno e tecnico: si tratta di Luciana Lamorgese, ex prefetto di Milano. Il nodo del sottosegretario a Palazzo Chigi si è sciolto e Conte ha ottenuto la nomina di Riccardo Fraccaro, di M5s.

Confermato Alfonso Bonafede (M5s) alla Giustizia, mentre a sorpresa viene sostituita Giulia Grillo alla Sanità. Non solo il ministro della Salute è stato cambiato, ma al suo posto va Roberto Speranza, unico esponente di LeU nella squadra di governo.

Dopo che la piattaforma Rousseau ha approvato con il 79,3% dei voti il governo giallo-rosso, Conte il 4 settembre è salito al Quirinale. La squadra di governo ora è pronta e lavorerà per realizzare il programma in 26 punti concordato da M5s e Pd dopo giorni e giorni di trattative.

Governo Conte bis con M5s e Pd: i ministri

Presidente del Consiglio: Giuseppe Conte

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: Riccardo Fraccaro (M5s)

Ministro dell’Interno: Luciana Lamorgese (tecnico)

Ministro dell’Economia: Roberto Gualtieri (Pd)

Ministro del Lavoro: Nunzia Catalfo (M5s)

Ministro dello Sviluppo Economico: Stefano Patuanelli (M5s)

Ministro degli Esteri: Luigi Di Maio (M5s)

Ministro dell’Istruzione: Lorenzo Fioramonti (M5s)

Ministro della Salute: Roberto Speranza (LeU)

Ministro dei Trasporti e dell’Infrastrutture: Paola De Micheli (Pd)

Ministro della Difesa: Lorenzo Guerini (Pd)

Ministro della Giustizia: Alfonso Bonafede (M5s)

Ministro dell’Ambiente: Sergio Costa (M5s)

Ministro dei Beni Culturali e del Turismo: Dario Franceschini (Pd)

Ministro dell’Agricoltura:  Teresa Bellanova (Pd)

Ministro degli Affari Regionali: Francesco Boccia (Pd)

Ministro degli Affari Europei: Vincenzo Amendola (M5s)

Ministro dei Rapporti con il Parlamento:  Federico D’Inca (M5s)

Ministro Innovazione tecnologica e digitalizzazione: Paola Pisano (M5s)

Ministro del Sud: Giuseppe Provenzano (Pd)

Ministro della Pubblica amministrazione: Fabiana Dadone (M5s)

Ministro per le Pari opportunità e famiglia: Elena Bonetti (Pd)

Ministro per Politiche giovanili e sport: Vincenzo Spadafora (M5s).

(Fonte ANSA)

L’annuncio di Fraccaro Sottosegretario (Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev)